Dal metro di Sevres al “puoi in prossimità o se sei congiunto”. Il nuovo concetto di distanza ai tempi del Covid-19

Stava per scattare la sanzione al cittadino che passeggiava in una località veneta. Ma questi, prontamente, ribatteva di “essere in prossimità della propria abitazione”. Il concetto di “prossimità” è espresso nella recente Ordinanza della Regione Veneto del 13 aprile. Nessuna sanzione. Un nuovo termine tutto Veneto-Giuridico quello di “prossimità”. Cosa significhi realmente, nessuno lo sa….

Il senso degli auguri di questa Pasqua on line.

Riflettevo, in questi particolari giorni, su quale sia ora il senso della Pasqua, quale significato dare a tutti i pensieri, gli scritti, le preghiere, i riti e le partecipazioni che l’accompagnano e la caratterizzano. Riflettevo, in questi particolari giorni, su come ora possa esserci partecipazione a questa Pasqua senza relazione vera, senza andare nei luoghi di…

Il senso del tempo perduto

Ormai ho perso la struttura del tempo. Tempo durante la giornata, che questi device iperconnessi ci moltiplicano a dismisura, tra il tablet con whatsapp, il portatile con Zoom, le chiamate al cellulare. A volte tre cose contemporaneamente che-tanto-metti-in-pausa il microfono e la telecamera e nessuno dall’altra parte vede cosa fai. Tempo durante la settimana, perchè…

Le (mie) dieci parole che sto (ri)apprendendo. Nell’emergenza.

E’ un periodo non sprecato nel traffico, o compresso da corse frenetiche, o dall’immancabile questo e quest’altro. E’ in un silenzio surreale che mi sto accorgendo del reale significato di alcune parole che quotidianamente usavo ma che ora mi paiono diverse, profondamente diverse. Perché, sempre, in una situazione di emergenza e critica si va al…