Domani a Sona scuole più sicure, con i lavori durante le vacanze


Se si pensa che durante le vacanze il mondo della scuola si fermi ci si sbaglia in generale. E a Sona quest’anno ci si sbaglia due volte. Ci spiega il Sindaco Gianluigi Mazzi

nessun commento

Se si pensa che durante le vacanze il mondo della scuola si fermi ci si sbaglia in generale. E a Sona quest’anno ci si sbaglia due volte. Ci spiega il Sindaco Gianluigi Mazzi nel comunicato stampa:

A partire dal 28 dicembre scorso, volutamente in occasione della sospensione delle attività didattiche, abbiamo iniziato ad effettuare dei lavori di manutenzione di alcuni solai afferenti gli edifici scolastici di Sona, per le scuole “Virgilio” e “Aleardi”, della “Collodi” di San Giorgio e delle medie “Anna Frank” di Lugagnano. Si tratta di lavori che abbiamo fortemente voluto.

In pratica, sono stati eseguiti dei lavori per impedire possibili distacchi dell’intonaco e dei “fondelli” delle pignatte in laterizio, prevenendo i cosiddetti fenomeni di “sfondellamento”, com’era accaduto purtroppo tre anni fa alla Scuola Silvio Pellico di Lugagnano, con conseguenze per alcuni alunni.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa del Comune con fotografie degli interventi e planimetrie dei luoghi sistemati. Quindi a Sona non solo le scuole non si sono fermate ma è stato sfruttato il tempo per metterle in sicurezza. Per le scuole non bisogna fermarsi mai.

(Foto da d.repubblica.it)